Bassano del Grappa

Bassano_del_Grappa
Bassano+del+Grappa+-+Freckle+&+Fair
32fe7985-5c2d-4e7e-89ef-c9baf40fa1da
bassano05
bassano_municipio
bolle-nardini

La Valle del Brenta, o Canal di Brenta, termina proprio nell’incontro con questa graziosa cittadina della provincia di Vicenza, tagliata in due dal fiume. Le sue origini si perdono nei millenni, ma della sua esistenza, come città, si ha la prima notizia scritta nel 998.

Il simbolo primo di Bassano è il Ponte Vecchio che unisce le sponde opposte e che porta la firma del grande architetto vicentino, Andrea Palladio.

Una passeggiata per il centro storico offre ancora reminiscenze medievali, prima, ed ottocentesche poi.

Questa era una delle città murate del Veneto, ma ormai, di quella cinta massiccia, sono rimasti solo pochi lacerti. Personaggi illustri hanno portato il suo nome nel mondo, dalla grande famiglia di pittori dei Da Ponte a quella degli importanti stampatori, i Remondini, al botanico di fama internazionale Alberto Parolini. L’abbraccio fra il Monte Grappa e l’Altopiano di Asiago, entrambi teatro di cruente battaglie nella Prima guerra mondiale, la rendono ancor più appetita dai numerosi turisti che vengono a visitarla.

© 2016 by Route 1 Du Panathlon - © Studio Ferronato Group.eu