CHE COSA E' IL PANATHLON

Il Panathlon International è, come si legge su dichiarazione dell'allora presidente Juan Antonio Samaranch, riconosciuto dal CIO con delibera dell'11 giugno 1982, 

Movimento Internazionale benemerito per la promozione e diffusione della cultura ed etica sportiva, e si estende con i propri club nei cinque continenti.

Il nome Panathlon, di origine greca, significa letteralmente:     

Pan (Tutti) Athlon (Sport)

Nato a Venezia nel 1951, è stato fondato da un gruppo di amici amanti dello sport dai principi decoubertiniani, cioè la diffusione dei valori etico-morali nella società.

Padre del Movimento il veneziano Mario Viali.

Nel 1960 il Panathlon diviene internazionale, essendosi diffuso anche al di fuori dei confini nazionali. La sua sede internazionale si trova a Rapallo.

Il Panathlon International conta oggi circa 300 club, sparsi ovunque. I suoi affiliati sono oltre 15 mila. E’ suddiviso in 17 Distretti (Nazioni) a loro volta suddivisi in Aree (Regioni o macroregioni) in cui operano i Club. Il Veneto ed il Trentino-Alto Adige costituiscono l’Area1, cioè quella storica, la cui sede è a Venezia.

 

Un rappresentante del Panathlon è membro del Comitato Culturale e Scientifico del CIO.

Il Panathlon International è partner di:

Associazione Generale delle Federazioni Internazionali Sportive (AGIFS), Comitato Internazionale Fair Play, UNESCO, Associazione Comitati Olimpici Europei (COE), Associazione Città Europee dello Sport (ACES)

Il suo motto .: “ Ludis iungit”, cioè LO SPORT UNISCE.

Ivana

Moresco

Delegata Route 2 du Panathlon

© 2017 by Route 2 Du Panathlon - © Studio Ferronato Group.eu

  • Grey Facebook Icon

Pierre Zappelli

Presidente Internazionale

Federico Ghio

Presidente del

Distretto Italia

Giorgio Chinellato

Governatore

Area 1