Innsbruck

Nell’abbraccio della Nordkette, la imponente catena montuosa che la circonda, Innsbruck sorge alla confluenza di due fiumi: l’Inn ed il Sill.

Capitale del Tirolo essa vanta una storia antica molto importante dovuta anche alla sua posizione di luogo di congiunzione fra i paesi del nord e l’area mediterranea.

Una doverosa passeggiata nel centro storico serve ad ammirare tutta una serie di edifici e di monumenti di grande richiamo. Nella via principale, la Maria Theresien Strasse, ecco l’Arco di trionfo, voluto da Leopoldo II e la colonna di Sant’Anna.

Poco lontano si apre la Herzog Friedrich Strasse che termina nella visitatissima piazzetta dove si trova il famosissimo Tettuccio d’oro (Goldenes Dachl), ricoperto da 3450 lamine di rame dorato e che è diventato, nel tempo, il simbolo della città. Sono molte altre le bellezze architettoniche da vedere prima di avventurarsi lungo la salita che porta al Passo del Brennero, finestra aperta sull’Italia.

© 2016 by Route 1 Du Panathlon - © Studio Ferronato Group.eu